Browsing the blog archivesfor the day giovedì, marzo 15th, 2012.


  • 17/09/2014 A Malles in Val Venosta il 70 per cento al referendum si è per la conversione dei frutteti al biologico...Leggi
    17/09/2014 A quando la bonifica delle falde inquinate di Pedaggera di Capriata d’Orba? Era stata interrotta una decina di anni fa …...Leggi
    17/09/2014 Clima, effetto serra da record, il 2013 ha fatto registrare il maggiore aumento di Co2 degli ultimi 30 anni...Leggi
    17/09/2014 I Berlinesi potrebbero presto nuotare dentro al loro fiume come fossero in piscina....Leggi
    17/09/2014 Pro memoria per l’avvio della stagione venatoria 2014-2015 nella Rete Natura 2000...Leggi
    Created by wp news slider
  • News da Accademia del Monferrato
  • Provincia di Alessandria
    Fondazione CRT
  • Partnership

    • Partner USEMLAB di Torino

      Le vere cause della crisi economica internazionale e del degrado ambientale. Leggete l’esaustiva analisi storica e scientifica esposta da uno ...

    • Patria Montisferrati

      E’ nata da un paio di anni “Patria Montisferrati”, la rubrica storica di Casale News, uno dei siti di informazione ...

    • Partnership con Gevam

      Il Gruppo Gevam Onlus da oltre un anno ha variato denominazione. Il significato dell’acronimo G.E.VA.M. è divenuto “ Gruppo Ecoculturale ...

    • Partnership con la Società Storica Vercellese

      L’Accademia Ambientale del Monferrato (AAM – Gevam Onlus) in partnership con la Società Storica Vercellese (SSV) ha recentemente completato un ...

Si stima che 2,8 milioni di uccelli migratori ogni anno nell’isola di Cipro siano spietatamente uccisi dai bracconieri

News

Si stima che 2,8 milioni di uccelli migratori ogni anno nell’isola di Cipro siano spietatamente uccisi dai bracconieri Fonte: Green Style http://www.greenstyle.it di Claudio Schirru Uccelli migratori preda dei bracconieri nell’isola di Cipro. Oltre 2,8 milioni di esemplari abbattuti durante la stagione venatoria, molti dei quali appartenenti a specie protette e quindi teoricamente esclusi dalla [...]

Continua »

Eolico: l’ultima frontiera sono le turbine galleggianti già sperimentate al largo della Norvegia, si pensa anche a turbine volanti, sospese ad alta quota per sfruttare i potenti venti intercontinentali …

News

Eolico: l’ultima frontiera sono le turbine galleggianti già sperimentate al largo della Norvegia, si pensa anche a turbine volanti, sospese ad alta quota per sfruttare i potenti venti intercontinentali … Fonte: Green Style http://www.greenstyle.it di Silvana Santo Il futuro dell’eolico offshore potrebbe essere affidato a delle turbine galleggianti. Il primo esempio di pala eolica “flottante” [...]

Continua »

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline