• 01/09/2014 A Zurigo costruita residenza per chi soffre di elettrosensibilità e sensibilità chimica multipla (MCS)...Leggi
    01/09/2014 CIPRA: I grandi carnivori, orso, lupo e lince, sono in avanzata in tutta Europa, causando conflitti con l’uomo …...Leggi
    01/09/2014 Cos’è il Terzo Valico? A parte il fatto che sarebbe il settimo …....Leggi
    01/09/2014 Helsinki. Ambizioso piano della capitale finlandese: entro 10 anni niente auto...Leggi
    01/09/2014 L’Italia ha bisogno del Corpo Forestale dello Stato...Leggi
    01/09/2014 Oltre il 40% dei rifiuti prodotti in tutto il mondo, circa 1,1 miliardi di tonnellate viene bruciata illegalmente...Leggi
    01/09/2014 Sicurezza alimentare, abbassati i livelli massimi accettabili delle sostanze tossiche...Leggi
    01/09/2014 Sostenere la biodiversità al centro dell’interesse a metà ottobre 2014 a Chambéry ......Leggi
    01/09/2014 Un nuovo tipo di sistema a concentrazione solare trasparente, si potrà installare alle finestre di casa....Leggi
    Created by wp news slider
  • News da Accademia del Monferrato
  • Provincia di Alessandria
    Fondazione CRT
  • Partnership

    • Partner USEMLAB di Torino

      Le vere cause della crisi economica internazionale e del degrado ambientale. Leggete l’esaustiva analisi storica e scientifica esposta da uno ...

    • Patria Montisferrati

      E’ nata da un paio di anni “Patria Montisferrati”, la rubrica storica di Casale News, uno dei siti di informazione ...

    • Partnership con Gevam

      Il Gruppo Gevam Onlus da oltre un anno ha variato denominazione. Il significato dell’acronimo G.E.VA.M. è divenuto “ Gruppo Ecoculturale ...

    • Partnership con la Società Storica Vercellese

      L’Accademia Ambientale del Monferrato (AAM – Gevam Onlus) in partnership con la Società Storica Vercellese (SSV) ha recentemente completato un ...

Finlandia: di nuovo a rischio la taiga occidentale, dove per costruire una strada si abbatteranno alberi secolari della foresta boreale primaria

News

Finlandia: di nuovo a rischio la taiga occidentale, dove per costruire una strada si abbatteranno alberi secolari della foresta boreale primaria
Fonte: Osservatorio sulle Foreste Primarie, http://www.salvaleforeste.it
Di nuovo a rischio le foreste della Finlandia. L’agenzia forestale di stato Metsähallitus progetta di abbattere le foreste centenarie dell’are di Hossa. Si tratta di foreste primarie, in una delle ultime aree di taiga occidentale, che dovrebbero essere protette in base alla Direttiva Habitat e alla rete “Natura 2000″. Secondo quanto annunciato da Nordic Forests, sono partiti i lavori per la costruzione di una strada di accesso al sito. La Finnish Nature League (Lega finlandese per la natura) ha lanciato un appello a Metsähallitus chiedendo di fermare la costruzione delle strade e alle autorità ambientali di indagare sugli standard ambientali delle operazioni di taglio.
Molte delle foreste nell’area di Hossa sono ancora allo stato naturale. Secondo monitoraggi effettuati sul campo, si tratta di una delle zone più importanti della Finlandia per quanto riguarda le specie polypore caratteristiche delle foreste dominate da pini centenari.
L’area di Hossa è uno dei nove aree escursionistiche nazionali in Finlandia. La finalità principale delle aree escursionistiche nazionali è un uso ricreativo, ma è ancora consentito abbattervi alberi. Le associazioni ambientaliste finlandesi hanno più volte proposto di trasformare le aree escursionistiche in parchi nazionali o aree protette, proprio in virtù del loro alto potenziale di conservazione della biodiversità.

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline