• 27/08/2014 Appello per i parchi regionali del Piemonte ...Leggi
    27/08/2014 Lombardia sempre peggio: oltre al cemento arriva la legge “Ammazzaforeste” ...Leggi
    27/08/2014 5 nni dopo il grande incendio boschivo che ha devastato la Sardegna al processo non siamo neppure ......Leggi
    27/08/2014 Il CFS rischia di essere smembrato, sarebbero ben altri gli enti inutili su cui intervenire …...Leggi
    27/08/2014 In difesa dei Giardini Reali di Torino: NO al parcheggio sotterraneo!...Leggi
    27/08/2014 L’ Università di Siena, in collaborazione con la Marina Militare, analizzerà le foci del Tevere e dell’Arno ......Leggi
    27/08/2014 Sintesi dell’Annuario dei dati ambientali e del Rapporto Rifiuti dell’Ispra...Leggi
    27/08/2014 Terzo Valico. Si è conclusa la mattinata di tensione tra manifestanti No Tav e forze dell’ordine...Leggi
    27/08/2014 «No allo smembramento del Corpo Forestale dello Stato». Lettera delle associazioni a Parlamento e Governo...Leggi
    27/08/2014 Certe epidemie sono dovute ad eventi casuali e non a mutazioni genetiche o particolare virulenza...Leggi
    27/08/2014 La quantità di mercurio negli oceani è triplicato durante l’era industriale...Leggi
    27/08/2014 Polveri sottili che innescano Malattie, nanopatologie, scie chimiche, trattamento dei rifiuti, uranio impoverito… ...Leggi
    27/08/2014 Sabato 20 settembre a Roma l’assemblea nazionale del Forum Salviamo il Paesaggio...Leggi
    27/08/2014 Si stima che ogni secolo e mezzo una potente tempesta solare potrebbe colpire la terra, stavolta con gravi danni...Leggi
    27/08/2014 Sono in commercio le tegole antismog...Leggi
    27/08/2014 Un’idea dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics per scoprire forme di vita aliene ......Leggi
    Created by wp news slider
  • News da Accademia del Monferrato
  • Provincia di Alessandria
    Fondazione CRT
  • Partnership

    • Partner USEMLAB di Torino

      Le vere cause della crisi economica internazionale e del degrado ambientale. Leggete l’esaustiva analisi storica e scientifica esposta da uno ...

    • Patria Montisferrati

      E’ nata da un paio di anni “Patria Montisferrati”, la rubrica storica di Casale News, uno dei siti di informazione ...

    • Partnership con Gevam

      Il Gruppo Gevam Onlus da oltre un anno ha variato denominazione. Il significato dell’acronimo G.E.VA.M. è divenuto “ Gruppo Ecoculturale ...

    • Partnership con la Società Storica Vercellese

      L’Accademia Ambientale del Monferrato (AAM – Gevam Onlus) in partnership con la Società Storica Vercellese (SSV) ha recentemente completato un ...

Si terrà ad Asti l’Adunanza pubblica dell’Accademia di Agricoltura di Torino sul tema “EVOLUZIONE STORICA DELL’AGRICOLTURA ASTIGIANA”

News

Si terrà ad Asti l’Adunanza pubblica dell’Accademia di Agricoltura di Torino sul tema “EVOLUZIONE STORICA DELL’AGRICOLTURA ASTIGIANA”
ADUNANZA ACCADEMIA DI AGRICOLTURA DI TORINO
Programma Convegno
EVOLUZIONE STORICA DELL’AGRICOLTURA ASTIGIANA
AULA MAGNA DEL POLO UNIVERSITARIO ASTI STUDI SUPERIORI
Piazzale De Andrè ad Asti, venerdì 6 luglio 2012
Ore 9.30 – REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
Ore 9.40 – SALUTI DELLE AUTORITÀ
10.00 – AVVIO DEI LAVORI DEL CONVEGNO
MODERATORE – PROF. PIETRO PICCAROLO (Presidente dell’Accademia di Agricoltura di Torino)
Ore 10.15 – DOTT. WALTER GIULIANO e PROF.SSA LUCIANA QUAGLIOTTI (Museo dell’Agricoltura del Piemonte)
Contributo del Museo dell’Agricoltura alla conoscenza della storia dell’agricoltura astigiana.
Ore 10.45 – PROF.SSA MATILDE PICOLLO (Associazione Amici dei Musei)
L’arte astigiana per una lettura storica dell’agricoltura locale.
Ore 11.15 – Pausa caffè
Ore 11.30 – PROF. OTTAVIO COFFANO (Accademia Albertina delle Belle Arti)
La percezione del paesaggio astigiano nella pittura.
Ore 12.00 – PROF. GIAN LUIGI BRAVO (Università di Torino)
Piccola proprietà coltivatrice ed immagine del contadino.
Ore 12.30 – Buffet
MODERATORE DELLA SESSIONE POMERIDIANA – PROF. MARCO DEVECCHI (Università di Torino)
Ore 13.30 – DOTT. ARIS D’ANELLI (Società di Studi Astesi)
L’astigiano Edoardo Perroncito (1847-1936): Accademico dell’Agricoltura e “benemerito dell’umanità”.
Ore 14.00 – DOTT. MARIO RENOSIO (Direttore ISRAT)
Le cattedre ambulanti per il progresso dell’agricoltura astigiana
Ore 14.30 – DOTT. EZIO CLAUDIO PIA (Università di Torino, Società di Studi Astesi)
La difesa attiva e passiva dalla grandine. Dalla normativa settecentesca sabauda ai Consorzi antigrandine.
Ore 15.00 – PROF. ENRICO ERCOLE (Università del Piemonte orientale)
Agricoltura, Società e sviluppo rurale.
Ore 15.30 – Pausa caffè
Ore 16.00 – PROF. BRUNO GIAU (Università di Torino – Centro Studi per lo Sviluppo Rurale della Collina)
Quadro attuale e prospettive future dell’agricoltura astigiana.
Ore 16.30 – DIBATTITO
Ore 17.00 – CONCLUSIONI
*****
PATROCINI: Polo Universitario Asti Studi Superiori, Associazione Amici dei Musei di Asti, Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, Centro Studi per lo Sviluppo Rurale della Collina, Museo dell’Agricoltura del Piemonte, Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Asti, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano e Società di Studi Astesi,.
PUBBLICAZIONE DEGLI ATTI: Collana della società di Studi Astesi.

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline